Più buio di mezzanotte

http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2015/04/Più-buio-di-mezzanotte.jpg

Anni Ottanta. Davide ha quattordici anni e i suoi lineamenti delicati e femminili non sono in sintonia con le idee che il padre ha su ciò che un ragazzo della sua età dovrebbe essere. Rifuggendo i continui conflitti casalinghi, Davide è attratto da Villa Bellini, il più grande parco pubblico della sua Catania, e dal mondo che lo popola, un universo di individui che sono abituati a vivere ai margini della società e che il resto della città finge di non vedere. In compagnia di truffatori ed emarginati che lo accettano come uno di loro, Davide inizia a vivere una doppia vita sempre più insostenibile ed è spinto verso impossibili scelte che deve affrontare da solo. Fonte Trama