The Hateful Eight [HD]

http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2015/12/The-Hateful-Eight.jpg
7.9
Valutazione IMDb: 7.9 - 227,897 voti
Anno:
Durata: 187 min
Lingua Originale: English, Spanish
Paese di produzione: USA
Premi conseguiti: Won 1 Oscar. Another 30 wins & 97 nominations.
Attori: , , ,

Qualche anno dopo la Guerra civile americana, una diligenza si fa strada nel paesaggio invernale del Wyoming. I passeggeri, il cacciatore di taglie John Ruth (Kurt Russell) e la latitante Daisy Domergue (Jennifer Jason Leigh), sono diretto verso la città di Red Rock, dove l’uomo, meglio conosciuto come “The Hangman”, consegnerà la ricercata alla giustizia. Lungo la strada, incontrano due sconosciuti: il maggiore Marquis Warren (Samuel L. Jackson), un nero ex soldato dell’Unione divenuto un famigerato cacciatore di taglie, e Chris Mannix (Walter Goggins), un rinnegato del sud che sostiene di essere il nuovo sceriffo della città. A causa di una bufera di neve, i quattro trovano accoglienza presso un rifugio di montagna, dove ad attenderli non vi sono i proprietari ma quattro facce che non hanno mai visto prima. Bob (Demian Bichir), colui che si occupa del locale in assenza della proprietaria in visita a sua madre, è lì rintanato con il boia Oswaldo Mobray (Tim Roth), con il cowboy Joe Cage (Michael Madsen) e con il generale confederato Sanford Smithers (Bruce Dern). Mentre la tempesta divampa, gli otto viaggiatori impareranno come la loro destinazione non sia così facile da raggiungere. Tra tradimenti e inganni, dovranno cercare di sopravvivere alla situazione. Fonte Trama

  • Francesco 81

    Inutili spargimenti di sangue. Slow motion da ridere. Poteva essere un bel film. Voto finale 7/10

  • Francesco 81

    Peccato. Poteva essere un bel film ma come al solito, Tarantino ha ecceduto con sangue inutile e trucchetti da film di serie B. Lo slow motion durante le sparatorie è da ridere. Inutili spargimenti di sangue con scene raccapriccianti. Peccato, la trama era ottima e poteva essere un bel film anche senza inserirci lo splatter.

    Per quanto riguarda i dialoghi gli darei 8 /10. Il regista ha saputo ricreare un bel contesto storico. Trama 8/10. Film 7/10

  • luca

    direi un film interessante che dice ancora una volta quanto l’argomento che riguarda “i negri” stia a cuore a tarantino. per quello che riguarda la colonna sonora non rispondo a filippo ;)) e dico solo che durante il film scaricavo la colonna sonora che non avevo ancora ascoltato… 🙂

  • Filippo

    Giulio ma hai un ritardo mentale?

  • Giulio

    Ho appena visto il film .
    TROVO ASSOLUTAMENTE INDECOROSO L’OSCAR AD ENNIO MORTICONE PER UNA COLONNA SONORA CHE NON ESISTE ! Dovevano assegnarglielo cento volte per soundtrack che fanno parte de
    La storia della musica ma non per questo film dove il commento sonoro è totalmente assente .
    Per il film, lentissimo la prima parte, c’è una violenza talmente gratuita che sfocia nell’hortor da film di serie C . C’ è un limite al tutto anche nel pensare che gli spettatori non siano proprio stupidì .

  • Roberto

    Tarantino all’ennesima potenza , per chi ama i film con i tempi corti non è certo il suo miglior film, io sono convinto che invece sa da classificare tra i migliori . Se proprio devo fare un appunto avrei evitato i capitoli e la voce fuori campo, ma con Tarantino oramai ci sono abituato !