http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2014/04/7-volte-7.jpg

Come mettere a segno un furto e crearsi nello stesso tempo un alibi di ferro? Ma andandosene in prigione, naturalmente! Così sei “uomini d’oro”, reclusi nelle galere di Sua Maestà Britannica, approfittando di una partita di calcio alla quale sono ammessi come spettatori, mettono a segno un colossale colpo nientemeno che nella sede stessa della Zecca di Stato. Sulla scia dei “Sette uominid’oro” (anche qui c’è Moschin) un buon hit-movie con ambienti internazionali. Fonte trama