Ad Ovest Di Paperino

http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2014/02/Ad-Ovest-Di-Paperino.png

Firenze, dal mattino alla sera, tre giovani incontrati casualmente vivono una giornata di routinario non-sense (come il titolo del film) percorrendo senza meta le strade di una città surreale, popolata di luoghi e personaggi quasi impossibili. Il fine è la semplice attesa del domani, passando il tempo nella costruzione di situazioni grottesche, all’interno delle quali liberare uno stralunato e irriverente genere comico. Sandro lavora in una radio privata (Radio Ketch up), Marta fa la pittrice, Francesco è disoccupato e sta andando a iscriversi all’ufficio di collocamento. La ragazza racconta ai suoi due nuovi amici storie irreali, come quella dei piccioni che si trasformano in principi azzurri e mentre Francesco non le crede, Sandro decide di aiutarla a trovare il suo principe-piccione. Fonte trama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *