Amore e pallottole

http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2013/08/19.jpg

Mentre si prepara a eseguire il suo ultimo compito-l’eliminazione della bellissima e ingenua Cynda, fidanzata del boss -, Malik, killer di professione, riflette sulle sue scelte “lavorative” e sul destino da cui ormai non può più scappare. Combattuto tra il “senso del dovere” e una ritrovata umanità, Malik scopre che l’unico modo per uscirne è un pericoloso scontro finale con uomini duri come e forse più di lui.  L’originalità non è certo nel menu, ma preso per quel che è (un prodotto televisivo sbarcato su qualche schermo d’America) il film di Kants & Ramsey offre quel che promette: sparatorie, linguaggio da gang e un protagonista assassino gentiluomo.Niente di speciale questo filmetto d’azione che pero’ ha dalla sua un bel ritmo ed una cattiveria non comune.Niente male la messa in scena e notevoli le sequenze di pura azione…per il resto la solita roba…ma ben cucinata.Sottotono la recitazione.Buon finale. Fonte trama