Birthday Girl

http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2013/08/imm-524.jpg

John è un impiegato di banca molto apprezzato dai suoi superiori. Gli manca però un amore e decide di affidarsi ad Internet per trovare una compagna proveniente dalla Russia. La ragazza arriva, si chiama Nadja ma non parla una parola di inglese. Lui, che aveva chiesto una donna comunicativa, cerca di rispedirla a casa. Ma la giovane avvenente lo lega a sé sul piano sessuale. Tutto sembra funzionare ma, di lì a poco in occasione del suo compleanno, arrivano due amici di Nadja che si installano in casa. Lo scopo diventa esplicito nell’arco di poco tempo: far prelevare un’ingente somma a John minacciando di uccidere Nadja. Una volta compiuto il furto l’uomo si vede ingannato dalla ragazza che è complice dei due e sa parlare inglese molto bene. Da lì ha inizio una serie di mutamenti di fronte. Butterworth è alla sua opera seconda e già gli viene offerta l’occasione di avere a disposizione un cast in cui spicca Nicole Kidman, brava come sempre nel tratteggiare dei personaggi ambigui, capaci di presentare degli aspetti insoliti variando dall’ingenuità più assoluta a una lucida astuzia. La commedia regge. Fonte trama