Braveheart – Cuore Impavido

http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2014/02/braveheart.jpg

Nell’anno 1280 la Scozia rimane senza eredi al trono e il re d’Inghilterra, Edoardo I detto il Gambelunghe, mette in atto un piano per estendere i propri domini. Fa uccidere in un’imboscata molti nobili scozzesi pretendenti al trono e scatena gli eserciti contro le popolazioni dei villaggi rurali. Rimasto orfano a causa di queste rappresaglie, il giovane William Wallace viene messo sotto la tutela dello zio Argyle, un uomo di studi che gli fa conoscere l’Europa e lo inizia alle lingue straniere e all’uso della spada. Molti anni dopo, William fa ritorno al proprio villaggio, ritrovando gli amici d’infanzia e la bella Murron, che ama ricambiato. Le intenzioni di vivere in pace nella dimora di famiglia vengono meno quando, dopo aver sposato Murron in segreto per evitare l’applicazione della ius primae noctis, questa viene uccisa da un gruppo di soldati della corona per punire la sua reazione ad un tentativo di farle violenza. Da quel momento, ha inizio la vendetta di William Wallace, il cui coraggio darà vita alla ribellione dell’intero popolo di Scozia contro la tirannia del dominio inglese. Fonte trama