Cenerentola e gli 007 nani

http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2013/08/imm17.jpg

Rovesciare il senso delle fiabe non è più una novità. L’espressione “per sempre felici e contenti” nell’ambito dell’animazione è qualcosa di superato. I produttori di Shrek e Shrek 2 lo sanno molto bene. Ora la sfida sembra essere un’altra. Creare dei personaggi unici a livello fisico e caratteriale circoscrivendoli all’interno di situazioni originali ed emozionanti. Sul fronte dei contenuti, Cenerentola e gli 007 nani assembla alcune delle favole più conosciute al grande pubblico (Pollicino, Raperonzolo, Biancaneve, La Bella Addormentata) spostando continuamente la bilancia tra il Bene e il Male. Visivamente, questo nuovo film d’animazione era stato pensato come una produzione in 2D con 97 personaggi e 44 location. In un secondo momento, i realizzatori hanno preferito optare per una soluzione in 3D distribuendo i compiti a numerosi piccoli sutdi di animazione sparsi nel mondo, uno in Australia e cinque in Canada. La pellicola, pur divertendosi a capovolgere l’andamento delle note novelle, ha il merito di lasciare inalterato il fascino immortale delle favole. Fonte trama

Una replica a “Cenerentola e gli 007 nani”

  1. Alessya ha detto:

    Bellissimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *