Charlot – Chaplin

http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2013/12/Charlot-Chaplin-img.jpg
7.6
Valutazione IMDb: 7.6 - 45,359 voti
Anno:
Durata: 143 min
Lingua Originale: English
Paese di produzione: UK, France, Italy, Japan, USA
Premi conseguiti: Nominated for 3 Oscars. Another 3 wins & 11 nominations.
Attori: , , ,

La storia del grande comico e cineasta si snoda attraverso successivi flash back, a partire dalle domande che un biografo gli sottopone. L’incontro con il mondo del cinema non è tutto rose e fiori, ma poi si apre una carriera straordinaria per successo e qualità artistica. Insieme, però, ci sono anche le disavventure sentimentali e coniugali, più altre cocenti delusioni. Infine, Chaplin decide di ritirarsi in Svizzera, confortato da Oona O’Neil. Il film è stato un disastro al box office e non entusiasma certo sul piano cinematografico. La vita, la carriera e gli amori di Chaplin sono sulla carta un soggetto di sicuro interesse, intrecciato alla storia della Hollywood del tempo che fu. Ma il progetto iniziale è rimasto intrappolato nella sua stessa grandezza: si perde nella ricerca di una “correttezza” biografica, senza riuscire a diventare esso stesso “opera”, con un suo autonomo spessore compositivo e una sua originale ispirazione. Diligente, ma anche senz’anima. Fonte Trama

  • Fast & Furious Legacy

    Per me dal punto di vista tecnico è superlativo, i tempi narrativi sono di intrattenimento e non stanca comunque l’occhio. Un cast pazzesco e non capisco perchè abbia fatto un flop ai box office. Io sono troppo giovane per capire a fondo Chaplin, ma il film è oggettivamente e indubbiamente fatto davvero benissimo e tuttavia ci troviamo a vivere anche noi adesso in una situazione molto simile in una grande depressione economica, un ccentenario dopo di lui che comunque con i suoi film previde che questo sarebbe successo. Iron Man da giovane, senza armatura.

  • Giorgio Nazzareno

    Sono pienamente d’accordo, con il commento sopra citato. Il film è di bassa qualità e non rappresenta per niente la grande destrezza artistica di Chaplin. Senza togliere niente a Robert Downey, che fa di tutto per rendere il personaggio più realista possibile. Pensavo di essermi perso un buon film biografico, al contrario non mi sono perso niente. Molto scarso come film.

  • camerata Folgore

    Meraviglioso

  • Lorena ADZ-Staff

    Ciao Nicoletta, film ripristinato: buona visione!