http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2014/04/Chato.jpg

Siamo nel New Mexico, nel 1873, un periodo e un luogo in cui, per un “mezzosangue”, uccidere uno sceriffo bianco, sia pure per legittima difesa, significa condannarsi alla persecuzione e alla fuga. È quanto accade a Chato (Bronson), metà bianco e metà apache. Quando gli inseguitori infieriscono sulla sua famiglia, Chato ci ripensa, decide di affrontarli e li abbatte uno a uno. Il binomio Winner-Bronson, per una volta in vacanza dalla saga del “giustiziere della notte”, si sposta nel West e costruisce un film sostanzialmente identico agli altri. Buon mestiere, una buona dose di violenza e, grazie al cielo, un buon cast. Fonte trama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *