http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2013/11/Cobra.jpg

Dal romanzo Fair Game di Paula Gosling. Marion Cobretti, in arte Cobra, fa parte della “zombie squad” (squadra gasati) di Los Angeles che dà la caccia a maniaci sanguinari, assassini psicopatici e a una setta di fanatici sciroccati che vogliono rigenerare l’Occidente corrotto. Parla poco, ma sentenziosamente (“Tu sei la malattia, io sono la cura” oppure “Qui la legge si ferma e comincio io”) e ne ammazza cento. Narrativamente: un caso di cretinismo premeditato. Ideologicamente: al livello più basso della pornografia violenta. Stilisticamente: in linea con l’estetica convulsa del videoclip. Scritto da S. Stallone. Dallo stesso romanzo fu poi tratto nel 1995 Facile preda.AUTORE LETTERARIO: Paula Gosling
Fonte trama