Daddy Nostalgie

http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2014/07/Daddy-Nostalgie.jpg

Caroline raggiunge sulla Costa Azzurra gli anziani genitori: il padre, da poco operato al cuore, è un inglese, ironico e libero pensatore; la madre è, al contrario, una lamentosissima cattolica francese. Caroline trascorre con loro un certo tempo: soprattutto la riscoperta del rapporto con il padre la conduce a meditare anche su se stessa, sul matrimonio finito male, sul rapporto col figlio. Meditazione di Tavernier sulla vita, la memoria, i rapporti generazionali e affettivi, la morte. Grande performance d’interpreti, dalla delicata e sensibile Birkin all’arguto e imprevedibile Bogarde, senza dimenticare la perfetta Odette Laure (la madre). Fonte trama