Dean Spanley

http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2014/02/Dean-Spanley.jpg

Horatio Fisk (Peter O’Toole), irascibile e scontroso settantenne, vive gli ultimi giorni della sua vita durante l’epoca edwardiana, a cavallo tra l’Ottocento e il Novecento. Nonostante non abbia niente in comune con il figlio Henslowe (Jeremy Northam), Horatio accetta di uscire regolarmente insieme a lui. La noia e la monotonia dei loro appuntamenti li spinge un giorno a partecipare ad una conferenza sulla trasmigrazione delle anime di un guru indiano, dove fanno la conoscenza dell’eccentrico Dean Spanley (Sam Neill). Quando Spanley, accettando un invito a cena di Henslowe, degusta un bicchiere di raro Tokai ungherese, improvvisamente viene ricondotto ai ricordi di una vita precedente vissuta come cane che, con sorpresa, si ricollegano al passato familiare di Horatio. Fonte trama