Exit: Una storia personale

http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2014/10/Exit-Una-storia-personale.jpg

Dopo il suicidio del suo compagno di stanza, Marco, il protagonista della storia, inizia a pensare che la sua esistenza sia molto simile a quella del suo amico, se non peggiore. La mancanza di prospettive, un forte senso di inadeguatezza non fanno che peggiorare il suo stato d’animo. In piena crisi, il ragazzo chiede al fratello Davide di accompagnarlo in Olanda per fare quello che il suo amico Maurizio aveva programmato lucidamente Fonte Trama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *