Il lupo e l’agnello

http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2014/07/Il-lupo-e-l’agnello.jpg

Leon de Paris era, in Francia, parrucchiere per cani, ma, sposatosi in Italia, si è trasformato in “coiffeur pour dames”. Una scappatella gli è però costata una stato di umiliante sudditanza verso le donne di casa (moglie, suocera, due figlie). Inoltre, per ragioni “di bottega”, deve fingersi gay. Quando gli capita per casa un teppistello inseguito dalla polizia, i due fanno vittoriosamente comunella. L’idea era quella di mettere insieme il Serrault del “Vizietto” con il “Monnezza” Tomas Milian. Ma la comicità funziona solo a strappi, con due personaggi che non riescono a trovare un punto d’incontro. Fonte trama