Il risolutore

http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2013/08/imm-1220.jpg

L’agente Vetter sta per incastrare dei trafficanti di droga colombiani quando sua moglie viene improvvisamente rapita. A tirare le fila è il cattivissimo Diablo, ben deciso a dimostrare di non temere la polizia. Ma la morte della consorte convincerà Vetter a mettersi al di fuori della legge per perseguire tremenda vendetta… Rimasto a lungo bloccato in America dagli stessi produttori, insoddisfatti del risultato, “Il risolutore” è un saldo estivo per eccellenza e una buona dimostrazione di come non fare un action movie: trama inconsistente, regia muscolare e svogliata, violenza spettacolare quanto gratuita. Se non ci fosse stato il nome di Vin Diesel-che peraltro evidentemente pensava ad altri set -sulla locandina probabilmente non sarebbe nemmeno uscito. Lo ha fatto, ma saltarlo a piè pari non è un delitto. Fonte trama