Il sipario strappato

http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2014/05/Il-sipario-strappato.jpg

Nell’Europa della guerra fredda, il fisico americano Armstrong va a Copenhagen per un congresso internazionale. Qui, tra l’incredulità di tutti e la costernazione della fidanzata, annuncia di voler passare a lavorare con gli scienziati d’oltre cortina. L’incredibile voltafaccia nasconde però ben altro: Armstrong infatti vuole intrufolarsi nei santuari nucleari dell’Est per carpirne i segreti a vantaggio degli Usa. Non è il miglior film di Hitchcock, che tra l’altro non andava molto d’accordo con Paul Newman. C’è suspense, specialmente nella frenetica sequenza finale, ma il racconto è alquanto pasticciato. Fonte trama