La foresta dei pugnali volanti

http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2013/08/imm-141.jpg

Anno 859 d.c. La dinastia Tang, uno degli imperi più illuminati della storia cinese, è in declino. Il malcontento dominava l’impero e spuntavano ovunque eserciti di ribelli. Il più grande era una setta segreta chiamata “La casa dei pugnali volanti” che, rubando ai ricchi per donare ai poveri, si era guadagnata ammirazione e sostegno del popolo diventando una spina al fianco dei rivali, i deputati della contea di Feng Tian. Essi avevano ucciso il capo della setta senza riuscire a sradicarne il sostegnop popolare. Anzi, sotto un nuovo capo la Casa era diventata ancora più forte. Così ai capitani della contea, Leo e Jin, viene ordinato di catturare il nuovo capo della setta entro 10 giorni.. Fonte trama