La prigioniera del deserto

http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2014/07/La-prigioniera-del-deserto.jpg

Una giovane europea è prigioniera nel Sahara di una tribù di nomadi, come ostaggio per una causa che lei non conosce. Nessuno le rivolge mai la parola, solo, in qualche raro momento, i bambini che giocano. La donna fugge, vaga nel deserto e viene riportata alla tribù da un ragazzino che l’ha trovata, sfinita. Passano i giorni, le settimane, i mesi, finchè le viene detto che l’indomani sarà liberata. Da una vicenda realmente accaduta, Depardon ha scritto e diretto un film che è un’ardua scommessa: quasi niente azione, quasi nessuna parola, la visualizzazione rigorosa di una solitudine drammatica. Con Sandrine Bonnaire, una scommessa vinta. Fonte trama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *