http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2013/12/La-setta.jpg

Una maestrina che vive in una grande casa isolata investe e soccorre un vecchio che la coinvolge in una malefica setta, facendone la prescelta per dare alla luce il figlio del Maligno. 3° film di M. Soavi, cresciuto alla bottega di Dario Argento che gli fa da produttore e gli ha dato una mano alla sceneggiatura. Nell’ambito del nuovo horror Soavi ci sa fare: sa rendere inquietante un coniglietto, usare in modo acrobatico la cinepresa, disseminare il racconto di trovate umoristiche, dirigere gli attori, sfruttare la luce e le scenografie. Come il suo maestro, è convinto che il fantastico possa fare a meno della logica. Fonte trama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *