La terre outragée [Sub-ITA]

http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2014/05/La-terre-outragée-Sub-ITA.jpg

Il 25 aprile 1986, nella verde cittadina ucraina di Pripyat, il piccolo Valery è impegnato insieme al padre scienziato nel piantare un piccolo albero di melo mentre i giovani Anya e Piotr stanno festeggiando il loro matrimonio, condividendo la gioia e la felicità insieme ai loro parenti. Dalla vicina centrale di Chernobyl si avverte l’eco di un’esplosione e le conseguenti piogge acide costringono le autorità a sfollare tutti gli abitanti della zona, portando Piotr a partecipare alle operazioni dei vigili del fuoco e a rimanere ucciso lo stesso giorno delle nozze. Dieci anni dopo, i sopravvissuti hanno visto le loro vite andare in rovina: Valery è alla ricerca di un passato che gli è stato rubato dalla sparizione del padre mentre Anya, nonostante i segni che la catastrofe ha lasciato sul suo corpo, lavora come guida turistica ed è costretta a ritornare in quella città fantasma per accompagnare i gruppi di visitatori. Fonte Trama