L’altra faccia di Beverly Hills

http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2014/03/Laltra-faccia-di-Beverly-Hills.jpg

Unica femmina di una famiglia ebrea che fa capo a Murray Abramowitz (Arkin), la 15enne Vivian (Lyonne) si trova nell’appartamento a buon mercato alla periferia della ricca Beverly Hills alle prese con i canonici problemi dell’adolescenza, tra cui il modo migliore di perdere la verginitĂ . Prodotto da Robert Redford, film di esordio di T. Jenkins, apprezzabile per la spregiudicata freschezza nel disegno dei personaggi, nelle notazioni di costume, nelle invenzioni buffe che qua e lĂ  servono a mascherare buchi e passaggi deboli della sceneggiatura. Pimpante M. Tomei in un personaggio disinibito. Fonte trama