L’esorcista II: l’eretico

http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2014/04/L’esorcista-II-l’eretico.jpg

Regan, la bimba liberata dal maligno, è cresciuta, ma, rimasta traumatizzata, è in cura ipnotica. Il gesuita padre Lamont compie un viaggio (prima fantastico, poi reale) in Etiopia e la salva. A caro prezzo. Seguito di L’esorcista, campione d’incassi. Thriller metafisico e mitologico su un registro diverso da quello di Friedkin, ma, anche per disavventure produttive, riuscito solo in parte. Scritto da William Goodhart. Musiche di Ennio Morricone. L’edizione arrivata in Italia è la 2ª, ridotta di 15 minuti dallo stesso Boorman, ma che, come la 1ª, non ebbe successo. Fonte Trama