Liberate i pesci

http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2015/02/Liberate-i-pesci.jpg

A Lecce si aspetta la “prima” in piazza dell’ “Aida”, allestita da una compagnia di Mosca. Mecenate dell’evento è il boss Michele. Lunetta, una ex soprano ed ex amante di Michele, è l’impresario dello spettacolo. La donna appartiene a una famiglia di aristocratici con la passione per l’opera lirica, come suo fratello Sergio, un giornalista che ha abbandonato la città. Fonte Trama