Nessuno ci può fermare

http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2014/10/Nessuno-ci-può-fermare.jpg

Skip e Harry decidono di andarsene dalla fredda e triste New York per recarsi al Sud, in cerca di sole, umanità e amore. Manco a dirlo, vengono scambiati subito per due rapinatori e sbattuti in carcere. Qui, naturalmente, ne vedono di tutti i colori, fino a quando la partecipazione a un rodeo autorizzata dalla direzione offre il destro per la sospirata evasione. Nel frattempo i due veri rapinatori vengono arrestati. Wilder e Pryor erano già stati partner in “Wagon-Lits con omicidi” di Hiller, ma è solo con questo “Nessuno ci può fermare” che inizia la fortuna vera e propria di questa “strana coppia”, destinata a proseguire poi con altri due film. I due ce la mettono tutta per far dimenticare la regia un po’ pesantuccia di Sidney Poitier. Fonte Trama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *