OcchioPinocchio

http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2015/02/OcchioPinocchio.jpg

Un finanziere di Huston scopre, alla morte dell’odiato fratello, di avere un figlio che è stato cresciuto in un gerontocomio. Lo recupera, ma Pinocchio (così si chiama il giovane) non si adatta alla vita in cui il padre lo vorrebbe inserire. Fugge con la delinquente Lucy Light (versione femminile di Lucignolo), conosce l’amore e la libertà. Poi Lucy Light muore, ma Pinocchio non si tradisce. Costato uno sproposito e pochissimo remunerato al botteghino, il film è più sbagliato che brutto, oppresso da un cumulo di velleitarie ambizioni a cui il polso dell’autore-interprete si dimostra inadeguato. Si ride un po’, ma si sbadiglia parecchio. Fonte Trama