http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2015/01/Ouija.jpg

Dopo la morte improvvisa dell’amica Debbie, Laine e l’amico Pete ritrovano nella stanza della defunta una vecchia tavola Ouija, usata per sedute spiritiche. Cercando di mettersi attraverso essa in contatto con Debbie e capirne le ragioni della morte, Laine realizza che uno spirito di nome DZ non vuole terminare la sessione, lasciando che comincino a verificarsi strani eventi. Con l’aiuto della sorella minore Sarah, dell’amica Isabelle, del fidanzato Trevor e di Pete, Laine proverà a scoprire chi sia realmente DZ e cosa voglia da loro. Fonte Trama

  • Antonio Terenzio

    Questo e’ strutturalmente un B-Movie messo in piedi con la pretesa di girare un A-Movie e cio’ lo rende un film che si puo’ vedere previo non avere pretese di alcun che se non soltanto sapere di che tratta. Pero’ ci sono alcune logiche all’interno che lo rendono anche apprezzabile tutto sommato…..l’ho visto, non ne sono felice ma non ho perso tempo