Passannante

http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2013/10/imm-183.jpg

Dai tumulti di un’Italia appena formata ai disordini di un’Italia in piena decadenza, la storia dell’anarchico Giovanni Passannante viene riesumata e divulgata grazie al lavoro di tre uomini testardi. Nel novembre 1878, Passannante era un giovane cuoco lucano di umili origini e di fervente animo politico, che acquistò coi pochi soldi che aveva in tasca un piccolo coltello con cui cercò di attentare al Re d’Italia Umberto I. Fonte Trama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *