Pyscho Mentary

http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2014/10/Pyscho-Mentary.jpg

Un milione di euro. È il riscatto che un uomo mascherato chiede per il rilascio di Lucia, la giovane figlia del senatore Silvestri. Il caso è seguito dal Capitano Brunetti del Reparto Operativo Speciale dei Carabinieri. Tuttavia, una volta pagato il riscatto, il sequestratore alza la posta in gioco e chiede dieci milioni di euro per le altre dieci persone che tiene prigioniere in un casolare abbandonato: un milione per ogni vita umana. Inoltre il sequestratore ha infettato di virus tutti i computer dei carabinieri per cui se qualcuno prova a risalire alla sua identità, minaccia di uccidere la figlia del senatore. Allo scadere del primo ultimatum, il sequestratore uccide la prima vittima e dopo averla squartata manda il video al Capitano Brunetti. Quando diventa chiaro a tutti che il sequestratore non scherza, un po’ alla volta gli investigatori capiscono anche qual è il suo piano. Ma nonostante tutto sono costretti a fare il suo gioco. Fonte Trama