Quel motel vicino alla palude

http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2014/08/Quel-motel-vicino-alla-palude.jpg

Il proprietario (Brand) di un cadente motel, ai margini di un bosco acquitrinoso nella Louisiana, è un demente omicida che si serve di un coccodrillo per soddisfare le sue pulsioni sanguinarie. Horror notturno quanto Non aprite quella porta (1974) era solare, è un’altra forsennata incursione di T. Hooper in un Nordamerica di provincia, non tanto periferica quanto profonda. Non è un caso che l’azione si muova tra due luoghi chiusi (il motel, un bordello), che le vittime siano, in vario modo, dei malati e che l’unica che si salva, col sano istinto della sopravvivenza, sia una bambinetta. Fonte trama