Roma Criminale

http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2014/10/Roma-Criminale.jpg

Da quando ha visto uccidere da bambino il padre commissario, Marco Lanzi è cresciuto con un carattere impulsivo e poco razionale, diventando comunque vice questore aggiunto in un commissariato della periferia romana. Facendo del suo lavoro una ragione di vita, lavora al fianco di Gargiulo, ex collega del padre e amico di sempre. Identificato come il mandante dell’omicidio Lanzi, “er Toretto” ha scontato trent’anni di carcere e il suo rilascio scatena in Marco sentimenti di rabbia repressa. Dopo essere venuto a contatto con il “Columbia”, che ricopre una posizione importante nel panorama criminale, Toretto ritorna su piazza, mettendosi sulle tracce della sua vecchia squadra. Marco però è sempre alle sue costole e, anche dopo essere stato sospeso dal servizio per cattiva condotta, non se lo lascerà facilmente sfuggire. Fonte Trama