Shaolin Soccer

http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2014/01/Shaolin-Soccer.jpg

Un giocatore di calcio ormai ritiratosi dalla carriera incontra uno studente di shaolin kung fu che aiuta a riconciliarsi con i suoi 5 fratelli. Mescolando l’arte marziale e le regole del calcio il gruppo creerà interessanti e comiche varianti alla pratica sportiva. Campione d’incassi a Hong Kong nel 2001 e accolto dalla critica con interesse, conferma Stephen Chiau come il più interessante attore/regista del cinema hongkonghese, capace anche di coniugare tematiche sociali (vedi i riferimenti alla crisi finanziaria che ha colpito l’Asia pochi anni prima) con il divertimento e l’omaggio al suo idolo di genere Bruce Lee. Non mancano gli effetti speciali che però non ‘divorano’ la storia. Agli appassionati del cinema orientale (e forse non solo a loro) non potrà non piacere. Fonte trama