Silent Hill : Revelation 3D

http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2013/08/silent_hill_revelation_3d_locandina_italiana-1.jpg

Quasi diciottenne, Heather Mason affronta il primo giorno di scuola nell’ennesima città, ben sapendo che presto dovrà andarsene di nuovo. Da anni in fuga col padre Harry, la ragazza altri non è che Sharon, la bambina sonnambula del primo Silent Hill; nonostante la nuova identità, il legame con quel mondo da incubo, che continua a reclamarla a sé, persiste attraverso incubi insolitamente realistici. In seguito al rapimento di Harry da parte dell’Ordine di Valtiel, setta religiosa che domina nella spaventosa cittadina, Heather decide di tornare proprio nel luogo in cui tutto ha avuto inizio per chiudere i conti con la parte più oscura di sé.
Ispirato al terzo capitolo della serie di videogiochi creata dalla Konami, il film diretto da Michael J. Bassett ha quella fisionomia sfocata, propria di altri esperimenti assimilabili, che il Silent Hill di Christophe Gans riusciva ad aggirare alla grande: maggiormente vicino ad un’esperienza videoludica che cinematografica, procede nella maniera più prevedibile immaginabile tra personaggi privi di spessore e dialoghi incapaci di aggiungere ulteriore significato alle immagini. Fonte trama