http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2014/01/Stardust.png

Il film inizia con una voce fuori campo narrante di un giovane che, un tempo, eludendo la sorveglianza dell’anziano guardiano del muro di confine, tra il mondo umano ordinario e quello sconosciuto e magico del regno di Stormhold, riuscì ad entrare nel territorio straniero. Qui il giovane conosce la giovane principessa Una (figlia del Re) tenuta prigioniera da una strega che si sposta su un carro ambulante di mercato in mercato; da i due nasce un bambino, Tristan, che viene allevato dal padre nel mondo umano. Cresciuto, Tristan s’invaghisce di Victoria, egocentrica ragazza materialista e calcolatrice. Nel frattempo, nel regno di Stormhold, il re è in fin di vita e chiama al proprio capezzale i figli maschi per discutere della successione al trono; il sovrano, astuto e senza scrupoli, prima di spirare decreterà che il trono spetterà di diritto all’erede maschio in grado di riportargli il topazio che nel frattempo lancia tra le stelle. Il gioiello ricadrà sulla terra dopo essersi scontrato con una stella cadente che precipiterà anch’essa. Tristan e Victoria, che in quel momento si trovano insieme, osservano la caduta del corpo celeste oltre il muro di confine che separa i due mondi; Tristan, per fare colpo su Victoria, le promette che le riporterà proprio quella stella come segno d’amore. Fonte trama