Una Donna In Carriera

http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2014/01/Una-donna-in-carriera.jpg

Tess McGill è una giovane segretaria che vive alla periferia di New York e lavora a Manhattan. Desiderosa di sfondare nell’alta finanza e restia ad accontentarsi della vita ordinaria che conducono molte sue colleghe, Tess rifiuta sistematicamente di scendere a compromessi e, nel giro di sei mesi, arriva a cambiare postazione e dirigente di lavoro quattro volte. La direttrice dell’ufficio del personale della società per cui lavora, le offre un’ultima possibilità: lavorare come segretaria per il “boss” Katherine Parker nel settore fusioni e acquisizioni. Tess accetta e subito inizia a seguire i consigli del nuovo capo che la invita ad eleggerla suo modello per avere, un domani, successo. Parker si dimostrerà subito capricciosa e dispotica, divertita dal fatto di essere coetanea della sua segretaria e di essere in una posizione di vantaggio. Tess confida a Parker una propria idea di progetto finanziario che potrebbe interessare le Trusk Industries; Parker la dissuade invitandola a portarle altre idee; in realtà si appropria dell’idea della segretaria e cerca di tenerla all’oscuro. Quando Parker si frattura una gamba su una pista da sci e resta costretta a letto per due settimane, Tess scopre del furto dell’idea e decide di riappropriarsi del proprio progetto. Si spaccerà per un boss della finanza del calibro di Parker e, coinvolgendo un agente di un altro studio, di cui s’innamorerà e che si scoprirà poi essere il fidanzato di Katherine Parker, arriverà al suo scopo. Fonte trama