Una sposa in affitto

http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2013/08/imm-361.jpg

Nel mondo del gossip, tutti gli editori sono in trepidante attesa del matrimonio del secolo fra la famosa attrice Lara Tyler e lo scrittore James Arbor. Tormentati da un abile paparazzo, per i due pare impossibile celebrare le loro nozze in tranquillità. Per risolvere il problema, il loro wedding planner Steve decide di farli sposare sull’Isola di Hegg, a largo della Scozia, così da ricreare l’atmosfera romantica del primo romanzo di James, ambientato in quei luoghi, e tenere lontani gli occhi della stampa. Ad Hegg abitano infatti solo anziani o coppie sposate, ad eccezione di Katie, unica donna single di tutta l’isola. Ma quando Lara si accorge che l’intrepido paparazzo è riuscito a raggiungerli anche su quell’isola sperduta, entra in crisi e scappa. La crisi della celebre attrice viene sfruttata da Steve per celebrare un finto matrimonio da dare in pasto alla stampa e la scelta della falsa sposa ricade proprio su Katie. Quando si pensa all’attuale commedia britannica, vengono in mente ormai solo trentenni single e sfortunati/e in amore e feste di nozze in cui divertirsi a sparigliare le nobili carte della sacra unione. Fonte trama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *