http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2013/09/imm-321.jpg

E’ l’estate del 1969. In un piccolo villaggio greco cinque adolescenti ansiosi di scoprire l’amore e il mondo «fuori» crescono tra sogni, pregiudizi e corse in bicicletta tra il loro nascondiglio in mezzo agli alberi e il mare. Ed è proprio qui, in una casetta sulla spiaggia, che vive il loro sogno più grande: Uranya (Maria Grazia Cucinotta), una donna bellissima e sensuale desiderata da tutti. I cinque ragazzi in piena crisi ormonale decidono così di unirsi in un giuramento comune: risparmiare del denaro per perdere con lei la verginità. Tra i cinque il più sensibile è Achille, un ragazzino con la passione per la pittura e un sogno in più rispetto ai suoi amici: la sera, guardando le stelle con la testa posata sul ventre di Zoe (una ragazza più grande col sogno di «volare» fuori dal villaggio), sogna di volare, o per lo meno-nel frattempo-di vedere in tv l’atterraggio del primo uomo sulla Luna. Fonte trama

2 risposte a “Uranya”

  1. eugenio ha detto:

    …e non è un pesce d’aprile!

  2. eugenio ha detto:

    Il link fallisce: il film non c’è.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *