http://altadefinizione.bid/wp-content/uploads/2014/09/Woyzeck.jpg

Dal dramma di G. Büchner (1813-37), pubblicato nel 1879: in una cittadina di guarnigione il soldato Woyzeck è angariato dal capitano e dal dottore che si serve di lui come cavia. Uccide la moglie che lo tradisce. E muore. Soddisfazione generale per il “bel delitto”: “Era tanto che non ce ne capitava uno così…”. Un Herzog asciutto, al servizio del testo di Büchner per metterne a nudo la tragicità nella chiave di una insondabile disperazione esistenziale, con un linguaggio decantato, semplice, intenso. L’interpretazione di Kinski e lo sfondo della cittadina cecoslovacca di Telc fanno il resto. La scena dell’uccisione di Maria è un grande momento di cinema. Fonte Trama